Tesori Musicali Toscani

la musica è attualmente una necessità in ogni paese d’ Europa
Charles Burney – Musical journey through Italy – 1770

 
 
Tesori Musicali Toscani
I-56127, Pisa
tel.050-941144
fax.050-941198
TMT e-mail
c/o Teatro Verdi
via Palestro 40

Linee di ricerca:

Le linee di ricerca, programmate annualmente dal comitato scientifico e dal consiglio direttivo, hanno l’obiettivo di studiare le musiche di compositori toscani – per nascita o formazione – inserendole nel contesto più ampio delle relazioni intercorse tra la Toscana ed i maggiori centri dell’Europa musicale.

Attualmente lo staff di Tesori Musicali Toscani sta lavorando sui due seguenti progetti:

– La musica e i musicisti nella Toscana di Pietro Leopoldo: 1767 – 1790

– Niccolò Dôthel e il repertorio per flauto traverso nella Toscana dei Lorena

– Luigi Boccherini: geografia di un musicista europeo (nel bicentenario della morte)

Nei primi due anni di attività, le ricerche si sono incanalate soprattutto verso la figura, ancora troppo poco nota al grande pubblico, di Antonio Brunelli, compositore toscano vissuto a cavallo tra Cinque e Seicento e di cui AuserMusici ha inciso i bellissimi Fioretti spirituali.

Altro filone della ricerca storica e musicale è stato quello relativo al genere del ‘concerto grosso’, forma musicale tipica del periodo barocco, verso cui mostrarono una particolare attenzione due importanti compositori toscani come Francesco Barsanti e Francesco Geminiani, le cui opere ebbero un enorme successo in Inghilterra.

english | italiano
Aggiornato al: 29/11/2006

Accesso Area Privata



Festival Toscano di Musica Antica
R.E.M.A
Comitato Nazionale Luigi Boccherini
I Concerti della Scuola Normale Superiore di Pisa
Carta Bianca ad Auser Musici